Allenarsi all’innovazione per prepararsi ai mestieri del futuro – Nati Per

Allenarsi all’innovazione per prepararsi ai mestieri del futuro

24 Lug 2018

Innovazione e imprenditorialità: due parole chiave sulle quali vogliamo costruire il futuro delle persone, facendole diventare uno dei perni della cultura di tutte le nostre persone. Anche per questo abbiamo pensato di partire proprio dalle famiglie, aiutando i figli dei nostri collaboratori ad avvicinarsi alle tematiche scientifiche dell’area STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Math): un modo innovativo di fare mirroring con i dipendenti che ragionando in termini di supporto ai loro figli capiranno ancora meglio quanto radicali siano i cambiamenti che la tecnologia impone ai mestieri di oggi, e soprattutto di domani. Vogliamo accelerare su questi temi anche all’interno, promuovendo una cultura aziendale che consenta alle nostre persone di sperimentare sempre più imprenditorialità e innovazione, in una logica simile a quella di una start up, anche se la nostra startup è una cellula dentro l’azienda.

La nostra voglia di innovare si traduce in impegni concreti  per sviluppare servizi innovativi per i clienti, per le nostre persone e per le nuove generazioni. Un esempio? Il mese di luglio a Milano e Roma si è incentrato sui temi di innovazione e tecnologia per i più giovani: tanti ragazzi dagli 11 ai 17 anni hanno partecipato a STEAM CAMP, un concept innovativo di ItaliaCamp pensato per promuovere processi di apprendimento collaborativo e multidisciplinare attraverso l’accesso alle tecnologie di avanguardia e il real world learning, e dedicato alla conoscenza e all’esperienza concreta per toccare con mano l’innovazione e le competenze per l’impresa del futuro. Questa iniziativa rientra nel programma di AXA Italia di essere costantemente attenti alle generazioni future, partendo innanzitutto dai collaboratori interni.

Il 65% dei ragazzi che sono oggi a scuola, farà un lavoro che non è stato ancora inventato. Per questo è importante offrire strumenti e opportunità per affrontare i nuovi scenari del mercato del lavoro.

Dal coding alla robotica, fino all’artigianato digitale: i ragazzi che hanno partecipato, figli dei dipendenti di AXA Italia, hanno potuto conoscere attraverso l’insegnamento e la sperimentazione le aree innovative dei prossimi anni e hanno realizzato progetti interessanti presentandoli ai genitori.

Un’occasione unica per i ragazzi di entrare in contatto con il futuro e con le sfide di domani.

Punteggio: 5.0. da 5 valutazioni.
Attendere per favore...

L'autore del post